CAD IT si aggiudica la gara per la fornitura della soluzione applicativa "MA-Market Abuse" e dei relativi servizi di supporto specialistico a Poste Italiane S.p.A.

CAD IT, società leader nel mercato italiano del software per la finanza e quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, annuncia di essersi aggiudicata l’appalto per la fornitura della piattaforma applicativa “MA-Market Abuse” e dei relativi servizi di supporto specialistico per il monitoraggio di Market Abuse, Operazioni personali e Conflitti d’interesse di Poste Italiane S.p.A..

Questo comunicato fa seguito a quello emesso in data 20 Maggio 2013 in occasione del lancio sul mercato della nuova piattaforma “MA-Market Abuse” di CAD IT che è stata arricchita nelle funzionalità e nella flessibilità per permettere alle Istituzioni Finanziarie di rispondere al meglio ai nuovi stringenti requisiti imposti dagli organi di controllo in tema di Market Abuse.

La piattaforma sviluppata da CAD IT è in grado di individuare le operazioni sospette di manipolazione di mercato e di abuso di informazioni privilegiate (insider trading) in relazione alla normativa europea e nazionale sul Market Abuse.

La soluzione applicativa “MA-Market Abuse” automatizza in modo completo i processi di acquisizione dei dati da elaborare ed è dotata di funzionalità di ricerca delle operazioni potenzialmente sospette altamente parametrizzabili. L’operatività di indagine delle operazioni segnalate automaticamente, al fine di individuare la ragionevolezza del sospetto e segnalare eventualmente le operazioni alle autorità di vigilanza di mercato, è supportata da un work-flow ricco di informazioni che consente all’utente di gestire in modo semplice e veloce l’attività di indagine. La procedura gestisce anche il registro dei conflitti di interesse.

“MA-Market Abuse” è nativamente integrata con la procedura “Area Finanza” di CAD IT, leader di mercato nel mondo bancario italiano per la gestione delle operazioni in strumenti finanziari, ma può anche essere installata presso banche, SIM ed SGR che non siano dotate di software CAD IT.

“MA-Market-Abuse”, come tutte le procedure realizzate da CAD IT, è stata concepita in ottica multipiattaforma, multi-istituto e multilingua per poter consentire ai clienti di CAD IT la massima flessibilità nelle scelte.
Il progetto prevede la fornitura in licenza d’uso della piattaforma e dei relativi servizi specialistici necessari per l’integrazione e l’avvio, nonché della relativa manutenzione ordinaria ed evolutiva.